Pazin - Istria

>
Pazin
'View of castle and houses of old Pazin, Istria, Croatia' - Istria
'View of castle and houses of old Pazin, Istria, Croatia' Valery Shanin / Shutterstock

Pazin è il centro amministrativo della regione di Istria e si trova nel cuore della penisola. E' una piccola città di una bellezza fiabesca, con architetture medievali, una natura intatta, abitanti gradevoli e una gastronomia da sogno. Con i circostanti insediamenti medievali, rappresenta la regione continentale della penisola istriana e viene spesso chiamata "il cuore verde di Istria". Pazin e limitrofi sono una destinazione ideale se alle affollate località marittime preferisci la pace di un villaggio rurale ricco di storia e con una cucina invidiabile.

Pazin è un tipico villaggio medievale, con un castello del X secolo ben conservato. Questo incredibile monumento si trova su una scogliera sopra la grotta di Pazin. E' una creazione della natura dove le acque del fiume Pazincica si interrompono e continuano il loro percorso sotto terra. Questo spettacolo magico ha ispirato molti artisti nei secoli, tra cui Jules Verne. Si pensa che il suo romanzo Mathias Sandorf sia in parte ambientato a Pazin.

Se decidi di stare a Pazin, ci sono molte opzioni in fatto di alloggi: c'è un piccolo hotel a conduzione familiare, il Lovac, e numerosi alloggi privati oltre a complessi turistici. Devi provare le specialità culinarie locali durante il tuo soggiorno. Ci sono numerosi ristoranti, taverne e case rurali dove puoi provare i migliori piatti istriani. Se il tuo desiderio di avventura ancora non è appagato, vai in uno dei villaggi vicini dell'Istria centrale, esplora i loro siti e le bellezze naturali nascoste dietro le mura medievali.

A venti minuti d'auto a sud di Pazin c'è Motovun. E' un incantevole villaggio medievale sulla collina sopra il fiume Mirna. Motovun è molto popolare tra i cinofili perché qui si tiene il popolare Motovun Film Festival. La vicina Foresta Motovun è un habitat naturale dell'apprezzato tartufo istriano.

Andando verso nord si arriva a Buzet, un antico insediamento con i resti di fortificazioni romane. Questo villaggio affascinante è conosciuto anche come "città dei tartufi". Nelle immediate vicinanze ci sono Roc, un attivo centro culturale, e Hum, il più piccolo paese del mondo con soli 18 abitanti. Tra questi due villaggi c'è un sentiero dedicato alla cultura Glagolitica della Croazia, il Sentiero degli Scolari Glagolitici. Ci sono numerosi percorsi ciclabili e pedonali che portano alla vetta di Ucka. E' una riserva naturale e uno degli ultimi posti in Europa dove si possono vedere magnifici uccelli di montagna, il grifone e l'aquila dorata.

A sud di Pazin si può visitare Zminj, il centro locale di agriturismo dove si possono trovare alloggi accoglienti e gustare le specialità fatte in casa della cucina istriana. Continuando a sud si raggiunge Svetvincenat, un villaggio carino con una romantica piazza rinascimentale e siti scenografici dove ritrovare l'ispirazione artistica.




Hotel e alloggi Pazin